Risultati

  • Il programma del Momento di quiete in classe basato sulla Meditazione Trascendentale, sarà implementato e sottoposto a valutazione in Olanda, Svezia e Portogallo in almeno una scuola per ciascuno di questi Paesi, coinvolgendo almeno 150 studenti per scuola.
  • Report di valutazione dei benefici del Momento di quiete in classe /MT:

– per studenti, misurando i livelli di: stress, ansia, comportamenti negativi, violenza, non discriminazione, rispetto e comprensione, comportamenti prosociali positivi, tra cui tolleranza e ragionamento morale, resilienza, abilità di far fronte alle situazioni/coping e risultati scolastici;

– per insegnanti: fiducia in se stessi, motivazione, tolleranza e flessibilità, stress percepito, livelli di ansia e problemi di salute mentale, soddisfazione sul lavoro e livelli di esaurimento/burnout;

– per l’intera comunità scolastica: atmosfera scolastica, ambiente di apprendimento inclusivo, violenza e bullismo;

  • Articoli scientifici pubblicati in riviste specialistiche, siti web e presentazioni in seminari e congressi per aumentare la consapevolezza sul programma Momento di quiete in classe/Meditazione Trascendentale, nonché sui risultati e la valutazione del progetto;
  • Manuale di buone pratiche e piano d’azione per guidare i policy makers nell’implementazione del programma Momento di quiete in classe /Meditazione Trascendentale in altri contesti;
  • Infrastrutture di supporto online e comunità di interesse che coinvolgano insegnanti, dirigenti scolastici, coordinatori pedagogici, rappresentanti dei genitori, associazioni studentesche, associazioni di dirigenti e di genitori, decisori politici e altri soggetti interessati a livello di base, che potranno tenersi aggiornati attraverso tutti i canali di divulgazione sui risultati del progetto e potranno familiarizzare con l’approccio del Momento di quiete in classe basato sulla Meditazione Trascendentale, nelle scuole.
  • Saranno istituite delle strutture di supporto stabili, incluso un centro specializzato a livello europeo per l’implementazione del Momento di quiete in classe/MT, che forniscano un aiuto valido e a lungo termine per l’espansione dei risultati del progetto EUROPE su ampia scala.

Impatto sistemico a lungo termine

Il progetto EUROPE ha lo scopo di stimolare azioni politiche che avranno un impatto misurabile sul sistema dell’istruzione, non solo nei Paesi partner del progetto, ma anche nel resto d’Europa. Lo scopo è creare un sistema d’istruzione europeo in cui ciascuno studente possa realizzare il proprio pieno potenziale in un ambiente scolastico inclusivo.

Infatti, i benefici del Momento di quiete in classe/MT,  non si limiteranno ad interessare solo gli studenti migranti o provenienti da contesti disagiati, ma tutta la popolazione scolastica, poiché tale approccio coinvolge l’intera comunità, incidendo anche sul sistema dell’istruzione a livello qualitativo, a beneficio di studenti, insegnanti, personale scolastico, amministratori, genitori e l’intera comunità. Inoltre, il programma è applicabile a tutti i gradi d’istruzione, incluse l’educazione della prima infanzia, la scuola primaria e secondaria di primo e di secondo livello, scuole della seconda opportunità, enti di formazione professionale, educazione degli adulti, settore della gioventù e dell’educazione all’imprenditorialità.